Ghostbusters 3. Ivan Reitman non sarà il regista, ma resta come produttore

Script in revisione dopo la morte di Harold Ramis. Cameo per le star dell'originale

Dopo la tragica scomparsa di Harold Ramis, il regista Ivan Reitman ha deciso di rimanere nel progetto del terzo capitolo di Ghostbusters solo come produttore, impegnandosi a trovare un valido regista che lo rimpiazzi.

Protagonista una nuova generazione di acchiappafantasmi, con i vecchi protagonisti presenti in brevi cameo.
Quindi aspettiamoci Dan Aykroyd e Bill Murray in qualche comparsata delle loro.


La sceneggiatura è comunque in fase di rielaborazione dopo la morte di Ramis (Egon), uno dei più convinti della possibilità di successo del progetto. Il suo funerale è stato comunque fonte di grande ispirazione per Reitman, spronato a non mollare anche in memoria dell'amico.

Le recensioni degli autori:

Vuoi scrivere una recensione e condividerla con gli altri utenti? Effettua il login come autore di Tesionline e potrai commentare ogni articolo che vuoi!

Condividi questa pagina